Volteggio, storico argento individuale ai Campionati europei




predefinita

Una  medaglia che profuma già di storia l'argento conquistato da Silvia Stoppazzini al Campionato Europeo Individuale Juniores 2010 di Volteggio,  disputato a Stadl Paura, in Austria, dal 4 all'8 agosto

La diciassettenne modenese, atleta dell'associazione I Pioppi di Modena, è infatti la prima volteggiatrice azzurra a salire sul podio in un Campionato Europeo Individuale. Insomma, Silvia Stopazzini, con longer Nelson Vidoni e il cavallo Harley, conquistando l'argento ha compiuto una vera impresa, 7.788 il suo punteggio finale. L'oro è andato a un'atleta di casa: l'austriaca Daniela Fritz, con longer Maria Lehrmann del cavallo Caramel (8.066) e il bronzo alla tedesca Jennifer Brau, con longer Doris Marquart del cavallo Cyrano (7704).  La gara è stata avvincente, in particolare nella fase in cui  Silvia era davanti a Jennifer Braun di appena un centesimo, ma l'azzurra con grande maturità e sangue freddo è riuscita a mantenere il vantaggio, incrementandolo nel finale anche grazie all'ottimo feeling con Harley, di proprietà de La Fenice di Verona, che è risultato il miglior cavallo della gara.

Da segnalare anche la nona piazza conquistata da un'altra volteggiatrice modenese: la giovanissima Guendalina Luppi, quindici anni appena e atleta anche lei, come Silvia, de I Pioppi. Guendalina, con longer Michela Callegari del cavallo Willy, ha totalizzato un punteggio di 6.903. Ma soprattutto Guendalina ha conquistato la medaglia di bronzo a squadre assieme al team dell'associazione La Camilla di Milano. La squadra azzurra, con longer Laura Carnabuci del cavallo Lugano, ha concluso le tre prove europee con il punteggio di 6.954, dietro alla squadra tedesca, seconda (7.483), e alla compagine austriaca, prima con il punteggio di 7.811.

«Le nostre atlete hanno fatto il meglio possibile, sia a livello individuale che di squadra - ha dichiarato al termine della cerimonia di premiazione la capo equipe Frauke Geilof -. La medaglia conquistata nel Campionato a squadre rappresenta per l'Italia un grande rientro a livello europeo: in passato avevamo vinto un bronzo d'equipe nel 2005 e uno nel 2006, dopo di che eravamo spariti. Adesso siamo riapparsi tra le top continentali con grande onore e soddisfazione. Insomma meglio di così non potevamo fare!».

Salto ostacoli, giovani e pony: autunno caldo in Emilia Romagna

Anche nel salto ostacoli il settore giovanile e pony si avvia a chiudere un'ottima annata e con un autunno ancora ricco di appuntamenti importanti, concentrati sul territorio emiliano-romagnolo.

Si parte con l'Eccellenza Giovani dell'ultimo fine settimana di agosto (27/29) a San Giovanni in Marignano e si prosegue sempre all'Horses Riviera Resort, ma dall'8 al 12 settembre con i Campionati Italiani. Dal 15 al 17 ottobre ci si sposta a Bologna, al Gese di San Lazzaro di Savena, dove è in programma un altro appuntamento con l'Eccellenza Giovani e sempre presso le strutture del circolo bolognese, ma dal 29 ottobre al primo novembre, si terrà il consueto CSIO.

Particolarmente importanti saranno gli ultimi appuntamenti con l'Eccellenza Giovani, perchè verranno utilizzati per la composizione delle liste dei cavalieri montati su pony e cavalli di interesse federale per il 2011.

Partner

Poniamo

CSI Modena

Webmail | Accedi alla tua email

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito