IL MEGLIO DELL’EQUITAZIONE EMILIANA SCENDE IN CAMPO A LE SIEPI




Presso lo storico circolo ippico di Milano Marittima è tutto pronto per i Campionati di salto ostacoli che tra giovedì 31 maggio e domenica 3 giugno assegneranno gli ambiti titoli regionali. Sono oltre 400 i binomi che gareggeranno sui percorsi disegnati dagli chef de piste Fabrizio Sonzogni e Giorgio Bernardi.

 

Dopo aver ospitato i Campionati outdoor 2016 e 2017, Le Siepi si sono aggiudicate anche l'organizzazione dei Regionali 2018, sempre per le discipline del Salto Ostacoli e del Ludico.

 

Le colorate e divertenti discipline del settore ludico, che ogni anno vedono aumentare il numero dei giovanissimi concorrenti che vi prendono parte in sella ai loro pony, inizieranno giovedì per concludersi domenica, mentre i Campionati regionali Club e la quarta tappa del Trofeo Pony club dell'anno si svolgeranno sabato e domenica.

 

Parte giovedì anche il ricco programma gare del salto ostacoli, che prevede 17 categorie, tarate a seconda dell'età e del livello dei concorrenti. Si va dal Campionato e i Trofei riservati ai pony, al Trofeo Amazzoni, alle categorie Brevetti, fino ad arrivare all'Assoluto junior e all'Assoluto senior/young rider, i due titoli più prestigiosi.

 

Complice il ricco montepremi che quest'anno è stato assegnato all'Assoluto senior, nel campionato maggiore scenderanno in campo due veterani del calibro diNatale Chiaudani e Mirco Casadei, già campioni italiani, che torneranno a disputarsi il titolo regionale come facevano da ragazzi.

 

Mirco Casadei sarà a Cervia assieme al figlio Giacomo, che dopo le medaglie continentali giovanili ha appena messo in archivio la partecipazione al prestigioso concorso di Piazza di Siena. Appena quindicenne è stato il più giovane dei cavalieri italiani convocati dal c.t. azzurro Duccio Bartalucci. In effetti Giacomo è il concorrente più giovane dell'intera storia di Piazza di Siena. Doppia soddisfazione per lui, dunque, per il terzo posto conquistato in sella a My Forever nella 145 a fasi della prima giornata di gare della kermesse capitolina.

 

Dulcis in fundo, ma solo per ora, in ottobre sarà proprio Casadei junior il cavaliere italiano che prenderà parte alle Olimpiadi giovanili di salto ostacoli a Buenos Aires. Tornando ai Campionati regionali delle Siepi, Giacomo scenderà in campo nell'Assoluto junior in sella a Champetter.

 

Le gare prenderanno il via giovedì alle 13 nel campo Dressage con la prima prova del Trofeo ludico. Ciascun trofeo e campionato infatti consta di tre prove, spalmate sulle quattro giornate di gare, sommando i punti delle quali si ottiene la classifica finale e il vincitore di ogni categoria. I cavalieri saranno impegnati in contemporanea su più campi, completamente rinnovati dal restyling di inizio stagione.

 

L'ingresso al centro è libero, per le classifiche si può consultare il sito: equiresults.com

 

Partner

Poniamo

CSI Modena

Webmail | Accedi alla tua email

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito