Campionati Italiani di salto ostacoli, le medaglie




Presso il circolo ippico Le Siepi di Cervia ieri (domenica) sono stati assegnati i titoli nazionali per le categorie Amazzoni, Ambassador e Tecnici, vinti rispettivamente da Bianca Vudafieri, Lorenzo Ginanneschi e Giorgio Bressanelli

 

 

Sui campid el salto ostacoli è in continua crescita il movimento dei veterani, ‘ambassador’ secondo la dicitura internazionale, ovvero la categoria alla quale possono accedere solo i cavalieri che hanno più di 49 anni e le amazzoni che hanno compiuto 45 anni.

Lo sa bene Lorenzo Ginanneschi che all’interno del Team Italia over 50 ha rappresentato il Belpaese in Concorsi Internazionali Ambassador quale quello che si tiene nello splendido impianto del Real Polo Club di Barcellona. Non sorprende dunque che sia stato proprio il cavaliere del Club Ippico Senese a conquistare domenica, sui campi del circolo ippico Le Siepi, il titolo di campione italiano di categoria.

 

 

Alle spalle di Ginanneschi, che ha vinto l’oro in sella a G-Carioka L, si sono piazzati Gabriele Tibaldo, argento su Camiro Z (circolo ippico Pegaso  - Veneto), e Antonio de Cesaris, bronzo con Amor S.A. (circolo Poggio dei Fiori - Lazio).

 

 

Passando alle Amazzoni, il titolo di campionessa italiana 2017 è stato appannaggio della ventiseienne Bianca Vudafieri, sul suo stallone grigio Adarticone, della Scuderia B19 (Veneto). Secondo posto per Alice Trubini e Batje, della Società ippica della Trebbia (Emilia Romagna), e bronzo per Ilaria Guidoni su Quima di Villagana de Il Girasole Team (Marche).

 

 

Per terminare i risultati dei campionati, quello riservato ai Tecnici ha salutato la vittoria di Giorgio Bressanelli, che, dopo il bronzo vinto nel 2016, quest’anno è riuscito ad agguantare l’oro in sella a Canto 21, (circolo Bressanelli – Lombardia). Seconda piazza per Nicolò Granzotto e Granz Sheila (Cà del Rio – Emilia Romagna), e terzo gradino del podio per Antonio Ciardullo in sella a Dutch Kapade (Stella Maris – Lazio).

 

 

Altra gara molto attesa era il Trofeo d’Italia delle Associazioni, che  oltre alle medaglie e al montepremi metteva in palio la qualificazione per  il  Master delle Società Affiliate di Piazza di Siena 2018, assicurata alle prime cinque squadre classificate.

 

 

A centrare la qualificazione per il prestigioso concorso capitolino sono state: la squadra lombarda del Jump Circolo Ippico della Brianza, prima classificata e composta da Greta Ballarati, Lorenzo Parillo, Margherita Rocca e Giulia Petruzzi, capo equipe Margherita La; la squadra deIl Bedesco, anch’essa lombarda, seconda classificata e capitanata da Viviano Cirocchi; il team marchigiano del Girasole, terzo classificato sotto la guida di Andrea Messersì.

 

 

Qualificate per Roma anche la squadra campana del circolo ippico Le Caselle, quarta in classifica, e il team marchigiano del circolo Marignano, che ha chiuso in quinta posizione.

 

 

Infine, per quanto riguarda i vincitori delle altre categorie:

 

 

Criterium Amazzoni

Oro: Lisa Toselli -Emilia Romagna, su Con Airos I.

Argento: Carolin Dorfer– Alto Adige, su Dabalios

Bronzo: Flavia Merengone– Liguria, in sella a Navaios

 

 

Criterium Tecnici

Oro: Federica Fasanelli– Trentino, su La Luna T

Argento: Hanna Jansson Reissmuller– Lombardia, su Varoness II

Bronzo: Aurora Ferri De Lazara-  Veneto, su Nodin d’Orval

 

 

Criterium Ambassador

Oro: Maria Luisa Miaja– Piemonte, su Arabeske 60

Argento: Giovanna Passadore– Liguria, su Bacardi

Bronzo: Claudio Vingiani– Liguria, su Zardento Vdl

 

 

Trofeo Amazzoni

Oro: Elena Sandri Buzzulini -Friuli, su Pamperopera

Argento: Simona Chiappi- Lombardia, su Greyn

Bronzo: Maria Chiara Ambrosini– Marche, in sella a Veraliene

 

 

Trofeo Brevetti Emergenti

Oro: Camilla Conti– Liguria, in sella a Chandor 10

Argento: Lia Zullo- Molise, su Quicksilver Z of  the Lowlands

Bronzo: Matilde Tronchin– Alto Adige, su Veda E.

 

 

Trofeo Brevetti Esordienti

Oro: Carlotta Barontini– Marche, su Chiquasa

Argento: Larissa Timis– Lombardia, su Red Pringle

Bronzo: Diego Felici– Emilia Romagna, su Sindbad

 

 

Trofeo Tecnici

Oro:Mattia Spanò– Marche, su Ballentine

Argento:Giovanni D’Ambrosio-Lombardia, con Indrot di Val Litara

Bronzo:Serena De Marchi– Toscana, in sella a Isebò

 

 

Le gare a Le Siepi riprendono già il prossimo fine settimana e quello dopo con due concorsi nazionali di salto ostacoli “a cinque stelle”, mentre dal 18 al 20 agosto saranno ben sei le stelle del Nazionale in programma. Fino ad arrivare al grande appuntamento di ottobre, dal 3 all’8, con le finali dei Campionati Giovani Cavalli e del Circuito Foal 2017.

 

 

Nella foto Bianca Vudafieri sul suo stallone grigio Adarticone, vincitori del Campionato Italiano Amazzoni

 

Partner

Poniamo

CSI Modena

Webmail | Accedi alla tua email

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito