Campionati italiani pony, tutto pronto per il gran finale




Dopo aver eletto i migliori azzurrini delle discipline ludiche e del dressage, al circolo ippico Le Siepi di Milano Marittima è tempo di decretare le nuove stelle del firmamento nazionale del salto ostacoli pony

 

I numericome sempresono di quelli importanti. Tra la prima settimana di competizioni, dedicata al settore ludico addestrativo, dal 21 al 25 giugno, la seconda tornata di gare riservate al dressage, il 27 e 28 giugno, e il gran finale dedicato al salto ostacoli, in svolgimentoda oggi, 29 giugno, fino a domenica 2 luglio,sono ben oltre il migliaio i giovanissimi atleti giunti a Milano Marittima.

 

Se si considera che ogni ragazzo ha genitori, amici, istruttori e uomini di scuderia al seguito si capisce la portata di questa vera e propria invasione, che interessa tutto il territorio cervese e che in passate edizioni ha registrato fino a 1600 presenze solo tra gli iscritti alle gare.

 

E a proposito di gare,nella giornata conclusiva dei Campionati dedicati al settore ludico è stato il presidente della Federazione Italiana Sport Equestri, Marco Di Paola, a premiare tutti i concorrenti e gli istruttori che hanno affrontato le finali dei Pony Games.

 

Mentre ieri (28 giugno) si sono concluse le prove dei Campionati italiani pony di dressage. A imporsi nelCampionato pony openè stata la tesserata calabreseSilvia Diciatteo,del centro equestre Rendese Team Bilotta, in sella a Duesmann.

 

Alle sue spallepiazza d’onore per l’Emilia Romagna con Martina Lippi (circolo Gli Aironi) e bronzo alla tesserata lombarda Maria Beatrice Nucci (Dressage Life Asd).

 

Nel Campionato under 13la vittoria è andata a Bernadette Rizzuto, tesserata con Gli Aironi Dressage di Reggio Emilia, in sella a Hemmingway E. Ad aggiudicarsi la medaglia d’argento è stata Carlotta Sacchetti, del circolo lombardo Golden Grove, mentre il bronzo è stato appannaggio di Caterina Cicoria, tesserata presso il circolo ippico Casale San Nicola di Roma.

 

Infine,nell’Under 11è stata incoronata neo campionessa italianaMaria Sole Tabariniin sella a Passimal de Belair, del Suno Riding Club di Novara, argento per Giulia Bonifatto, del circolo Il Muretto di Verona, e bronzo per Lucrezia Purpura, tesserata presso l’associazione Scuderia La Colombera di Milano.

 

Per quanto riguardala disciplina del salto ostacoli le gare iniziate oggi proseguiranno fino a domenica, quando si svolgeranno le finali dei Campionati Emergenti, Speranze, Promesse e Pulcini. Mentre i vincitori dei Trofei di Combinata - che oltre al salto comprendono una prova di dressage - e dei Campionati Esordienti e Debuttanti saranno eletti già nella giornata di sabato. Tutti i percorsi portano la firma del direttore di campo Danilo Galimberti, assistito da Matteo Massaglia.

 

L’ingressoal centro è libero, per orari e classifiche si può consultare il sito:www.lesiepicervia.it.Le gare inoltre potranno essere seguite minuto per minuto in diretta streaming sul sito della Federazione (fise.it), con accesso dal banner in home-page.

 

Partner

Poniamo

CSI Modena

Webmail | Accedi alla tua email

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito