Completo: cambia l'iter per l'autorizzazione a montare di Primo grado




A seguito della delibera dell'ultimo consiglio federale del 2 febbraio scorso, i cavalieri junior e senior che praticano la disciplina del completo e che mirino a conseguire l'autorizzazione a montare di primo grado, potranno raggiungere i 1.000 punti previsti, portando a termine tre categorie 3 conseguendo i risultati sotto riportati:

- almeno 55% dei punti positivi nella prova di dressage;

- zero penalità agli ostacoli nella prova di cross country;

- non più di 8 penalità agli ostacoli, nella prova di salto.

 

I requisiti richiesti per ciascuna delle tre prove, devono essere raggiunti nello stesso concorso.

Il tempo non incide sul punteggio del cross country e del salto ostacoli (per esempio, un cavaliere che abbia commesso due errori e 1 penalità di fuori tempo, avrà concluso con 9 penalità, risultato che viene considerato per la classifica, ma non per i punti necessari per il conseguimento del I grado. A tal fine, infatti, non verrà considerata la penalità di fuori tempo, ma unicamente le otto penalità agli ostacoli.)

Partner

Poniamo

CSI Modena

Webmail | Accedi alla tua email

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito