Turismo Equestre , i viaggi di Maggio




 

Per le prossime settimane la Fise dell’Emilia Romagna, nell’ambito del Progetto turismo equestre 2013, propone diverse tipologie di escursioni a cavallo. Si parte domenica 12 maggio con una passeggiata in carrozza dedicata alle mamme nel giorno della loro festa

 

Parte da Polinago, domenica 12 maggio, un’escursione di un paio d’ore lungo la via panoramica per Pianorso, sull’Appennino Modenese. Una proposta pensata per le famiglie e in particolare per festeggiare tutte le mamme, anche quelle che non vanno a cavallo. Grazie agli attacchi infatti chiunque può godersi una passeggiata nella natura e nel silenzio rotto solo dal rumore degli zoccoli (per partecipare: 348 8126595, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.).

La domenica successiva, il 19 maggio assieme a Mirella Cavedoni, il tecnico Fise del maneggio Gli Amici del Cavallo, si partirà da Gorzano, in provincia di Modena, alla volta di Nirano e del monte Gibbio. Dopo circa tre ore di sella, sistemati i cavalli, si effettuerà una visita guidata all’interno della riserva naturale delle Salse di Nirano (per partecipare: 339 3321297, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.).

 

Sempre domenica 19 maggio, ma dal maneggio di Polinago, prenderà il via “Di passo… in passo", un viaggio di otto giorni sulla dorsale appenninica lungo il sentiero 0/0. Il trekking si svolgerà in gran parte all’interno del Parco Regionale del Frignano. Si tratta di un territorio magnifico, tutto da scoprire. Con i suoi boschi secolari, i borghi suggestivi e gli imponenti castelli ha dato vita a miti e leggende tramandate ancora oggi di generazione in generazione (per partecipare: 348 2312390).

Il 25 e 26 maggio, infine,gli appassionati di rose potranno godersi una due giorni in sella che li porterà a visitare il Museo Giardino della Rosa Antica, a Montagnana di Serramazzoni. Il museo si sviluppa tra esterno e interno su di una superficie di 43 ettari, di cui tre dedicati esclusivamente a oltre ottocento varietà di rose (per partecipare: 348 8126595).

Partito a gennaio, il calendario del Progetto turismo equestre (disponibile su www.emilia-fise.it) prosegue fino a novembre.

 

 

Antonella Montalti

Ufficio stampa F.I.S.E. Emilia Romagna

Mob. 338 9602976

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Partner

Poniamo

CSI Modena

Webmail | Accedi alla tua email

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito