Campionato Arer 7/8 Ottobre




Penultimo appuntamento per le regionali by Arer, tutto il reining dell'Emilia Romagna è giunto come sempre presso la struttura del circolo ippico Manfredini (Magreta, Modena) per dar vita a questa quinta tappa del campionato. Non solo le gare ma anche le previsioni meteo non incoraggianti per il week-end hanno tenuto sulle spine fino all'ultimo i nostri binomi che per fortuna non si sono fatti abbattere e hanno regalato al tanto pubblico presenti dei bei momenti magici di sano sport e spettacolo in campo.

 

Ben 110 cavalli presenti con protagonista di tappa l'attesissimo Maturity (gara aperta fino ai cavalli di 10 anni) che ha visto la partecipazione di ben 24 binomi nella categoria Open e 29 nella categoria Non pro. Solo per lo special Event sei super Trofei dalle dimensione large, un'added altissimo, 10.000 euro da suddividersi in parti uguali per le sei categorie in gara hanno arricchito una tappa già di per se piena di sorprese.

 

Top score per questo sabato di gare per Matteo Petrillo e il suo Topgun con 72, si aggiudicano la prima posizione del Maturity non pro categoria limited. Secondo posto occupato a pari merito da due binomi con un punteggio di 71 : Luigi Solferini con Rubio King e Linda Rebecca Martinelli con Hot Miffi CD. Prima posizione per quanto riguarda la categoria intermidied e non pro con un punteggio di 71.5 Giulia Amolaro con Playboy Snapple. In seconda posizione troviamo ben quattro binomi con un punteggio di 71, Valentina Monti con Bilietta Chex, Luigi Solferini con Rubio King, Ettore Baldazzi con Holly Jolly Whiz e Mario Spada con Capitan Win.

 

Prima posizione per il maturity open categoria limited open con uno score di 71,5 Igor Rovatti con Skeets Plays Drums, in seconda posizione con uno score di 71 troviamo ben tre binomi Fabio Cartia con Chic Boogie Rose, Aurora O'Keeffe con Pineapple Rooster e Serena Bagnara con Big Bag of Snapple. Prima posizione per la categoria open di questo maturity emiliano con uno score di 72,5 (top score assoluto di tappa) per Manuel Cortesi e PC Magnum Step Dream. Seconda posizione con un punteggio di 71,5 per Igor Rovatti con Skeets Plays Drum e Pietro Artinghelli con Cal Bar Jasper.

 

In Arer tanto spazio anche a chi sta iniziando... Un trophy dedicato ai cavalieri della categoria green level, portato a casa con l'ottimo punteggio di 70,5 da Lorenzo Ranucci e Customized Chip. Come sempre non solo gare in questo week end pieno di impegni per i nostri cavalieri, oltre 100 persone presenti sabato sera alla Paella condita da un super Karaoke che ha fatto emergere tanti talenti ... anche fuori dal campo gara!!

 

Un grazie particolare al giudice di tappa Enrico Righetti per la disponibilità e la correttezza dimostrata, grazie anche al giudice post check Simona Tagliaferri.

 

Ringraziamo anche la nostra piccola squadra femminile di scribe by Arer : Linda Martinelli e Betta Canei.

Ad ottobre... finale con sorpresa!!!

L'ultima tappa del campionato non solo è importante ai fini delle varie classifiche ma da spazio anche al più divertente degli special events by Arer : il Freestyle Trophy.

Su una base 4 minuti i nostri binomi dovranno costruire una vera e propria coreografia a tempo di musica inserendo le diverse figure presenti nei pattern tradizionali nella sequenza che più preferiscono ma con un regolamento vero e proprio da seguire.

 

La gara sarà giudicata dal giudice di tappa e valida ai fini del campionato a squadre.

Non mancate.... 7/8 Ottobre, Circolo Ippico Manfredini!

 

Tanto reining, divertimento e passione.

 

Partner

Poniamo

CSI Modena

Webmail | Accedi alla tua email

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito