5^ tappa circuito reining




A stagione agonistica conclusa, vi inviamo il resoconto della 5° e ultima tappa del circuito interprovinciale IRHA-FISE-ARER 2011, svoltasi presso l'LJ Performance Horses di Ferrara, il 3 settembre.

Una bella giornata di sole ha accolto i numerosi partecipanti che hanno popolato le funzionali strutture del centro. La gioviale accoglienza di Luca Minarelli, padrone di casa, coadiuvato nelle varie attività dal figlio Jordan e da Claudia Zardini, istruttrice del centro, hanno reso questa giornata di gare divertente e festaiola! Nonostante si sia trattato dell'ultima tappa in programma, è molto positivo che il numero di partecipanti sia sempre in crescendo. Una trentina infatti i binomi iscritti alle varie categorie, e tanto entusiasmo nei cavalieri alle prime armi così come in quelli più collaudati, che fa sperare in una ripresa del settore.

Dopo una ventina di pay time, ci dedichiamo ad una pausa pranzo a base di salsicce, hot dog e hamburger, preparati dalle hippo-mamme dell'LJ e dal poliedrico Jordan che si destreggia tra iscrizioni e piadine. Alle 15 si inizia con il primo reining che conta 8 concorrenti agguerritissimi. Co-champion Cristina Fantini su Sweet Mamalita,del CI Due Ponti di Cesenatico,e Giulia Ferranti su D.C. Reining Bo, del CI di Mimmo Galimi (Bo). In seconda posizione ancora un parimerito: Tommaso Fedeli su Miss Ice Runner, dell'FM Western Training Center (Ra), e Gaia Raimondi su Slide On Spirit (LJ Performance Horses), al terzo posto un altro prodotto LJ Enrica Romanato e Crocodile Jacs.

A seguire la categoria Novice Rider a due mani, otto iscritti, dove vince Federico Sarti su Smataz Honey, istruttore Mimmo Galimi, al secondo posto pari merito Ermanno Zanotti su Iblea Da Pepsail del CI Due Ponti, e Gaia Raimondi su Slide On Spirit. Al terzo posto ancora Enrica Romanato e Crocodile Jacs.

E' il turno della Rookie con nove concorrenti; vince questa categoria Paolo Ciciani su Starlight del Cielo dalla scuderia Il Noceto di Bologna, lo tallona a mezzo punto di distanza Corrado Ceccarelli con Pepper Kid ('FM Western Training Center - Ra), e al terzo posto Gianluca Bianchi su Haydas Spur Rey da Modena.

Le gare jackpot a seguire esulano dal circuito ma danno a tutti la possibilità di esibire i propri cavalli nelle categorie non pro e open. Nella non pro sono sei gli iscritti ed è ancora Paolo Ciciani a salire sul gradino più alto del podio, seguito da Gianluca Bianchi. Al terzo posto troviamo un binomio già champion nel 2006 della classe youth del campionato regionale Arer: Carlotta Perlini e Mister Red Sultan, cavallo che ha il merito di avere introdotto Carlotta nel circuito del reining.

Ormai col buio, si corre la jackpot open, solo tre i binomi in gara. Vince Francesca Manara sulla giovane PC Sparkolena, seguita da Gianmaria Volpi su New Kid Around Town e al terzo posto Vincenzo Bucci con Purely Majestic.

A conclusione della giornata, dopo le premiazioni con premi offerti dall'LJ e ottimi integratori forniti da TRM, è doveroso ringraziare chi ha frequentato e sostenuto il nostro circuito, in modo particolare i Centri che hanno aderito all'iniziativa portando i loro allievi e/o ospitando le tappe. Grazie quindi a LJ Performance Horses, FM Western Training Center, CI Due Ponti, CI Ginevra, CI Il Noceto, CI Le Ginestre, CI I Girasoli, ai giudici che pazientemente hanno valutato i binomi concorrenti e dispensato preziosi consigli con professionalità e gentilezza, e grazie ovviamente al Comitato Regionale Fise Emilia Romagna, all'IRHA  e all'Arer che ci hanno sostenuti in questa iniziativa di successo!

Di seguito pubblichiamo la classifica della 5° tappa e, in attesa di conferma della data per le premiazioni, vi diamo appuntamento nel 2012 sempre più numerosi e uniti.

Francesca Manara e Luca Minarelli

 

- ALLEGATO

Partner

Poniamo

CSI Modena

Webmail | Accedi alla tua email

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito