ENDURANCE A SPIAGGIA ROMEA: BUONA LA PRIMA!

Il weekend appena trascorso ha visto svolgersi la prima gara valida per il campionato regionale di endurance, nella location tutta nuova di Spiaggia Romea a Lido delle Nazioni (FE).

 

Il nuovo percorso, che si snoda nel cuore del Parco del Delta, e l’ottima organizzazione della gara hanno soddisfatto tutti i partecipanti: ottimi i fondi ed il tracciato, che hanno consentito medie anche abbastanza elevate sulla CEN B, suggestivo il contesto e ben gestito ed organizzato il campo gara, con vet gate e cooling area attrezzate sulle rive del lago della tenuta.

 

Quarantaquattro binomi hanno animato la gara, provenienti non solo dall’Emilia Romagna, ma anche da Veneto, Marche, Lombardia ed Umbria, a dimostrazione di quanto interesse abbia suscitato questa nuova location.

 

Nella categoria Debuttanti i due non agonisti concludono entrambi con successo la competizione, mentre, tra gli agonisti, il gradino più alto del podio va Marco Gilioli, del C.I. Villaseta, con Mimico Diamond, seguito da Anna Jedrzejewska con Picchio e da Marco Bianchi con Newer, che sia aggiudica anche la Best Condition, entrambi del Modena Endurance Team. Tra i binomi che hanno preso il via alla categoria CEN A, il primo posto va a Giovanni Biondi, del C.I. Balduccia ssd con Menduledda, segue Elena Patacchiola, tesserata Modena Endurance Team, con Morgoliai, che vince anche la Best Condition, mentre il bronzo va a Victoria Guerrini con Justice del Mar, del CI Villaseta. Infine, la CEN B, categoria “lunga” di giornata. Dopo un’appassionante volata finale, si aggiudica il primo posto per appena un’incollatura Isabella Bonetto, amazzone veneta, su Ottello, alla media di 18,508 km/h, secondo posto per Angela Origgi, dell’Asd La Bosana, su Estremadura Bosana, vincitrice anche della Best Condition, e terzo, ad appena una manciata di secondi ancora, Wladimiro Marani, cavaliere umbro, con Aigoual Dimnah.

 

Vista la positiva esperienza della giornata, un plauso particolare va all’organizzazione, ed è proprio il caso di dirlo: buona la prima per la nuova gara di Spiaggia Romea!

 

PRIMA TAPPA ENDURANCE IN REGIONE ALL’ASD LA BOSANA

Domenica ha preso ufficialmente il via la stagione delle gare di endurance anche in Emilia Romagna, sul percorso ormai collaudato di Piozzano (PC), presso l’ASD La Bosana.

 

Sul tracciato 28 binomi, di cui 16 sulla categoria Debuttanti e 12 sulla categoria CEN A, entrambe solo qualificanti. La manifestazione ha visto tutti i binomi giungere con successo al traguardo e conseguire la qualifica, con medie leggermente abbassate sulla CEN A, dato il tracciato abbastanza impegnativo.

 

Ben 11 i binomi della gara Under 14 che si sono invece misurati, in chiusura di giornata, su un anello di 7 km, ripetuto tre volte. Queste “giovani promesse” hanno affrontato il percorso con entusiasmo e impegno, mostrando di non spaventarsi nemmeno di fronte al dislivello significativo che veniva loro proposto.

 

Il clima favorevole, l’efficiente organizzazione e la buona partecipazione, non soltanto dei cavalieri “di casa”, ma anche del Modena Endurance Team, del Circolo Ippico Villaseta, dell’ASD Casagobba ed anche di cavalieri provenienti da fuori regione, hanno quindi reso decisamente positivo il bilancio di questa giornata di gara.

 

I risultati sono consultabili sul calendario 2019 del Comitato Regionale a questo link: http://www.emilia-fise.it/calendari/calendario-2019.html

 

 

VALENTINA GALLI SCALA IL RANKING FEI ENDURANCE YOUNG RIDERS

Grande orgoglio per l’atleta emiliana Valentina Galli, del team Cavalieri del Taro, che si posiziona al 3^ posto nel prestigioso FEI Endurance Young Riders World Ranking con un totale di 1283 punti.

 

Oltre dieci gare FEI portate a termine, numerosi i podi, a cui aggiungere alcuni regionali, la bella esperienza in Florida a fine anno e due importanti medaglie d’argento, quella guadagnata al Campionato Italiano YJ Rider a Provaglio d’Iseo e quella conquistata con la squadra italiana al Campionato Europeo YJ Rider svoltosi a San Rossore a fine luglio dello scorso anno: questi i numeri ed i risultati di Valentina, che l’hanno portata tra i migliori cavalieri Young Riders del mondo, dietro soltanto a Camila Sanchez (ARG) e Paulina Berriel (URU), che hanno mantenuto i loro piazzamenti dello scorso anno.

 

Il coronamento di una splendida stagione, quindi, che ci auguriamo sia di ottimo auspicio per la stagione agonistica 2019 ormai alle porte. Complimenti Valentina!

 

LINDA IOSA E VALENTINA GALLI AL TRAGUARDO NEL DESERTO!

Le due amazzoni emiliano-romagnole Linda Iosa (C.I. Casagobba) in sella a CG Twice Nimroz, e Valentina Galli (C.I. Cavalieri del Taro) in sella a Putzu Sole, insieme al cavaliere umbro Filippo Cingolani, hanno partecipato, lo scorso 9 febbraio, alla prestigiosa HH The President of UAE Endurance Cup corsa ad Abu Dhabi: 160 i km, 313 i partenti, solo 130 hanno terminato la prova.

 

La scelta della FISE, che per questo importantissimo evento ha privilegiato i cavalieri Young Riders, è stata decisamente premiante: tutti e tre i binomi italiani hanno concluso con successo l'impegnativa gara, a dispetto delle difficoltà dovute anche e soprattutto al clima, così diverso da quello di casa.


Linda, con CG Twice Nimroz, stallone arabo del 2006 che dalle ponyadi è arrivato fino al deserto, ha chiuso alla media di 14,5 km/h. Valentina, con Putzu Sole, che, tra i molti chilometri conclusi, l'aveva portata anche alla vittoria della CEIJY2* a Isola della Scala (VR) a giugno 2018, ha concluso alla media di 14,1 km/h.


Complimenti alle due amazzoni per il risultato!

 

ORGOGLIO PER I CAVALIERI DELL’EMILIA ROMAGNA A SANTA SUSANNA

Weekend di grandi risultati per l’Emilia Romagna al classicissimo Raid di Santa Susanna, certamente una delle gare più difficili d’Europa.

 

Per iniziare, Valentina Galli, del team Cavalieri del Taro, conclude con Mazikapandemonium, alla media di 15,889 km/h, la CEI* 85 km, con un bel 12esimo posto.

 

Valentina, già medaglia d’argento a squadre ai Campionati Europei YJ di San Rossore e ancor prima seconda classificata nel Campionato Italiano YR, termina poi ancor più brillantemente la CEIYJ 2* 76 + 76 km, conquistando un ottimo 7imo posto in sella a Nordai. Ma il suo già eccellente anno sportivo non è ancora terminato: la rivedremo infatti questo weekend nella CEIYJ 1* di Montefalco (PG).

 

Due binomi in gara e due splendidi podi anche per la squadra Bosana.

 

Diana Origgi, la cui ultradecennale storia di cavaliere è ben conosciuta, negli ultimi anni anche tecnico della squadra regionale dell’Emilia Romagna, ottiene la medaglia di bronzo nella CEI 2* 76 + 76 km, in sella a Calatea Bosana, alla media di 17,667 km/h: un ottimo rientro sulle categorie “grosse” dopo la recente maternità.

 

Nella categoria regina, la CEI 3* 96 + 96 km, Carlo Baiguera con Areca della Bosana conclude splendidamente la gara, conquistando un bellissimo terzo posto, alla media di 16,095 km/h. Carlo e Areca arricchiscono così, con un’altra delle gare più dure d’Europa, il loro già ricco palmarès, che vantava già buoni piazzamenti nella due giorni di Montcuq e nella CEI3* di Florac.

 

Complimenti quindi a tutti i cavalieri, ai loro team, ma sopratutto ai loro generosissimi cavalli!

 

Partner

Poniamo

CSI Modena

Webmail | Accedi alla tua email

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito