ARGENTO E BRONZO AGLI ITALIANI DI ENDURANCE

Nella settimana del 5/6 maggio si sono svolti al Centro Ippico Ambassador di Provaglio d’Iseo i Campionati Giovanili Endurance Under 21 con un totale di 22 partenti.

 

Costanza Laliscia e il suo Rok sono imprendibili, ma due ragazze emiliano-romagnole non si perdono d’animo e occupano le altre due posizioni sul podio iridato. Si tratta di Linda Iosa e Valentina Galli. Valentina Galli è medaglia d’argento ai Campionati Italiani J/YR Endurance 2018 in sella a Agadir By Galuska, tesserati per il Centro Ippico Cavalieri del Taro Team, che hanno concluso con una media di 19,213 km/h.

 

Linda Iosa, tesserata per l’ASD Casagobba di Imola, è riuscita ad ottenere la medaglia di bronzo in sella a Prezioso de Matta e Padru con 19,171 km/h di media, nonostante l’incidente occorso nella volata finale. Linda è riuscita a terminare la gara, ma è stata soccorso subito dopo l’arrivo.

 

Classifiche 

 

 

EMILIA ROMAGNA DA PODIO AL SARDEGNA ENDURANCE FESTIVAL

Gli atleti dell’Emilia Romagna hanno saputo dire la loro anche lo scorso weekend, al Sardegna Endurance Festival 2018, tenutosi presso l’ASD Horse Country ad Arborea (OR) il 21 e 22 aprile.

 

In otto hanno preso il via sabato sulle categorie internazionali, su un totale di 56 partenti, ed in sei hanno concluso le loro prove, peraltro con ottimi piazzamenti.

 

Sulla CEI*** Stefano Mori con Aechmea Bosana si aggiudica un ottimo secondo posto, arrivando in volata sul traguardo, alla media di 16,395 km/h.

 

Podio in prevalenza emiliano-romagnolo per la CEI2* Ladies, che vede Linda Iosa con Giorgio chiudere la gara a 17,866 km/h di media conquistando il gradino più alto ed Elisabetta Montanari su Verbena della Bosana terza alla media di 17,78 km/h. Molto bene in categoria anche Letizia Cella con Calatea Bosana, giunta quinta sul traguardo a 17,57 km/h.

 

Sulla CEIYJ2* vittoria per Chiara Bruschi, che con CG Twice Nimroz chiude alla media di 14,311 km/h, e seconda piazza per Valentina Galli su Nordai, a 14,112 km/h di media.

 

Peccato per Riccardo Dacci e Livia Barbato, partenti sulla CEI*, che purtroppo vengono entrambi eliminati al termine del primo giro.

 

BENE L’EMILIA ROMAGNA IN GARA AL 5^ DISCOVERING MAGREDI

Una nutrita schiera di cavalieri ha preso il via, il 24 e 25 marzo, al 5° Discovering Magredi, presso il centro Equestre Magredi di Vivaro (PN), che ha visto ai blocchi di partenza oltre 100 binomi tra categorie FEI e regionali.

 

Molto bene i team dell'Emilia Romagna, presentatisi con ben 13 binomi, provenienti dai circoli ASD La Bosana, Modena Endurance Team e Circolo Ippico Casagobba, di cui 10 hanno portato a termine la competizione, conseguendo anche buoni piazzamenti.

 

Sulle categorie FEI disputate sabato, la giovanissima Chiara Bruschi con il grigio CG Twice Nimroz sulla CEIYJ**, chiude con un ottimo 5^ posto alla media di 15,903 km/h. Buoni piazzamenti anche per i cavalieri Bosana, che portano a termine la CEI*, giungendo assieme sul traguardo alla media dei 16,66 km/h, occupando così dal quinto all'ottavo posto della classifica, rispettivamente Giorgia Ielo con Eldorado Bosana, Ludovico Cardin con Baar Bosana, Diego Fumagalli con Estella Bosana e Greta Maserati con Epiro Bosana.

 

Non concludono purtroppo le loro gare Claudia Dondero, al via con Romina, eliminata al termine del terzo anello nella CEI** per zoppia, e Martina Vida con Erica Bosana, sulla CEI*, che non passa la visita finale.

 

Ancora Emilia Romagna domenica sulla CEN B, nella quale prendono il via sei binomi tesserati in regione. Un bel podio per Marta Fumagalli e Cistus, del team Bosana, che chiudono al terzo posto alla media di 16,586 km/h. Buoni piazzamenti e qualifiche centrate anche per Matteo Tamborini, quinto con Eivissa Bosana, Virginia Pozzi, sesta con Estremadura Bosana, Gaia Perina, settima con Eucalipto Bosana, e Pierfranco Allega, del Modena Endurance Team, ottavo con l'anglo arabo Morgoliai.

 

Sfortunata invece Letizia Cella con Calatea Bosana, che viene purtroppo eliminata all'ultimo cancello.

 

Complimenti a tutti i cavalieri che hanno partecipato e un grosso in bocca al lupo per il proseguimento della stagione.

 

Classifiche

 

 

 

Giulia Vigevani vince l'Abu Dhabi Festival Endurance Ride

Giulia Vigevani, tesserata per l'ASD La Bosana di Piozzano (PC), ha vinto la CEI2* 120 km di Abu Dhabi del "Festival Endurance Ride".

 

La gara si è svolta sabato 24 marzo organizzata dall'Emirates International Endurance Village, Al Wathba, Abu Dhabi, UAE con 144 partenti di cui ne sono arrivati al traguardo solo 49 con 95 eliminati (65,97%) che aggiunge un ulteriore valore alla vittoria di Giulia.

 

Per l'occasione Giulia ha montato Tudo du Cambou, stallone baio di 11 anni di proprietà di Al Jazeer Stable 2.

 

I nostri migliori complimenti per questa vittoria che fa parte di una avventura che Giulia sta vivendo in UAE.

 

Classifiche

 

 

LA BOSANA IN TRASFERTA A DUBAI

Una nuova avventura in terra emiratina si profila all’orizzonte per la squadra Bosana, in partenza a giorni per partecipare alla prestigiosa Dubai Crown Prince Endurance Cup CEI** 120 km.

 

Dopo l’ottima prestazione dello scorso anno di Samuele Sirtori Origgi, che, su Anturio della Bosana (Muzac x Rapunzia della Bosana), ha concluso in 76esima posizione la prestigiosa President Cup ad Abu Dhabi, a confrontarsi con la difficile prova nel deserto sarà la giovane Ilaria Paradiso, convocata dalla Fise su invito della Federazione Equestre degli Emirati Arabi Uniti, per partecipare all’importante competizione che si terrà il prossimo 17 marzo.

 

Dopo il brillante risultato ottenuto al FEI Endurance World Championship for Young Riders and Juniors 2017 tenutosi a Valeggio sul Mincio il 23 settembre scorso, nel quale, in sella a Calaminta Bosana (Viburnun x Jasmineh), si è classificata al ventesimo posto (prima tra gli italiani in gara e correndo alla rilevante media di 20,43 km/h), Ilaria affronterà le sabbie del deserto in sella a Pompea PS (Pegasus x Perta). Pompea, fattrice purosangue araba di proprietà dell’allevamento La Bosana, importata dalla Polonia nel 2014, ha recentemente concluso con successo, alla media di 18,53 km/h, la CEIYJ** Young Rider, tenutasi a Valeggio sul Mincio il 24 settembre scorso, condotta da un’altra giovane amazzone del centro, Gaia Perina.

 

Ad accompagnarle Ilaria e Pompea in questa trasferta saranno il veterinario del team Bosana, Nicolò Sirtori, e la compagna di squadra Letizia Cella.

 

Da parte di tutta la squadra un grosso in bocca al lupo ad Ilaria e Pompea per questa trasferta!

 

Partner

Poniamo

CSI Modena

Webmail | Accedi alla tua email

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito