AURORA FRANCIA E MARGHERITA BOGGI VINCONO IL PROGETTO CCE EMILIA ROMAGNA




La finale del Progetto CCE si è svolta a Scandiano il 7 ottobre e la partecipazione degli allievi ha determinato il livello di appartenenza: chi ha montato in cat. Invito o Cat. 1 partecipava al livello A, chi ha montato in cat. 2 o cat. 3 concorreva per il livello B. La classifica è data dal punteggio della finale, compreso la sottrazione dei punti positivi del cross a giudizio e dal coefficiente attribuito alla categoria, sommati ai due migliori punti delle tappe. Solo chi ha partecipato alla finale ha diritto quindi di entrare nella classifica generale.

 

Aurora Francia, tesserata per il CI Lo Stradello e allieva di Anna Cigarini, ha vinto il Progetto CCE Emilia Romagna 2018 Livello B, ovvero il livello sulle categorie 2 e 3, in sella a Suiny Tod, un castrone di 10 anni, con il quale ha vinto proprio la categoria 2 a Scandiano. Al secondo posto la compagna di scuderia Alessandra Vistocco che ha montato Charly V/H Heikanthof, mentre il terzo posto è di Federica Francia, del PC Montevecchio allieva di Stefano Busi, che ha montato l’italiano di 5 anni Ural Baio nella cat. 2 riservata a giovani cavalli.

 

Per quanto riguarda invece il Livello A, cat Invito e Cat. 1, la vincitrice è Margherita Boggi, allieva di Angelo Alpi che ha vinto anche la finale e la generale del Progetto Sport Nazionale Livello Base, sempre con il cavallo Mr.Marmite. Secondo e terzo posto per due allieve del CI Ravennate: Anna Valentini e Giorgia Colatorti, che hanno permesso al loro istruttore di vincere, sommando il loro punteggio, la classifica riservata agli Istruttori.

 

La speciale classifica viene infatti stilata sommando i due migliori punteggi degli allievi juniores in classifica nel livello A e B e così il migliore è risultato essere Enrico Fiorentini del CI Ravennate. Secondo posto per Angelo Alpi, ora Istruttore al CISI e terzo posto per Anna Cigarini del CI Lo Stradello.

 

Le premiazioni del Progetto CCE Emilia Romagna verranno effettuate durante il Galà dell’Equitazione che si svolgerà nel 2019, mentre per i primi al podio, riservati ai cavalieri juniores, i circoli riceveranno un modulo da far compilare ai genitori.

 

20/11/2018

 

Partner

Poniamo

CSI Modena

Webmail | Accedi alla tua email

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito